Tre titoli ai Campionati Regionali di Parma

Gran trasferta a Parma per Atletica Ravenna; ai campionati Regionali Allievi/Juniores/Promesse 2022 ha conquistato tre titoli!

Sulla pista coperta del Palalottici, Mouhamed Pouye si è imposto nei 50 ostacoli e nei 50 piani, Francesca Camerani nei 50 piani. Sei gare vinte e tre medaglie d’oro per i nostri due portacolori… niente male! Un Campionato Regionale Indoor che ha visto diversi atleti ravennati migliorarsi nei propri record personali o salire sul podio.

Nei 50 metri ostacoli juniores Mouhamed Pouye ha vinto la sua batteria con 7.10 ed in finale si è imposto, con un ottimo 6.91, a 18 centesimi dal record italiano di categoria. Nei 50 piani juniores i due atleti ravennati Andrea Anastasi e Mouhamed Pouye hanno vinto le rispettive batterie con 6.40 e 6.19. Anastasi, dopo aver ottenuto il record personale, si qualificherà per la finale B, chiudendo in 6^ posizione. Pouye, arrivato in finale con il miglior tempo, è riuscito a vincere e diventare campione regionale anche nei 50 con un strabiliante 6.11, nuovo record personale.

La portacolori dell’Atletica Ravenna, Francesca Camerani, si è laureata campionessa regionale nei 50 piani; dopo essersi aggiudicata la batteria, ha vinto nettamente anche la finale, oltretutto registrando il terzo tempo stagionale di categoria in Italia con 6.96. Grinta da vendere per Francesca, già campionessa regionale di… pattinaggio su strada nel 2018!!!

Andrea Benini è salito sul podio, terzo, nel salto triplo allievi, con un buon 11,30; nei 50 piani ha segnato il suo “personal best” con 7.05.

Non poteva iniziare meglio il nostro 2022! Un caloroso ringraziamento ai nostri fantastici tecnici che ci stanno dimostrando come si possono ottenere ottimi risultati con gli atleti di punta e allo stesso tempo coinvolgere sempre più ragazzi e ragazze nell’attività sportiva di base, appassionandoli all’atletica leggera!

Foto: Grana/Fidal Emilia-Romagna